Chi siamo

Nei primi anni '60 il Geom. Domenico Gagliardi apre il suo studio professionale. La qualità e la competenza negli interventi ne determinano immediatamente il successo e lo Studio partecipa ad importanti progetti con interventi e rilevazioni anche in paesi stranieri (Siria). Nel '64 , ad esempio, è una delle società che collaborano alla realizzazione delle misurazioni necessarie allo sviluppo del piano regolatore di Roma. Nel 1994 l'ingresso in azienda del figlio Stefano porta nuovi impulsi e sviluppi all'attività e da studio prevalentemente topografico si trasforma in Studio Tecnico a 360° con tecnologie d'avanguardia e servizi sempre più rapidi e completi. L'azienda, che opera prevalentemente a Roma e nel Lazio, si rivolge a privati, imprese ed enti per aiutarli a trovare le soluzioni più efficaci a risolvere problemi in materia di beni immobili e compravendita di questi.

Lavoro, competenza, disponibilità
è così che Avremo la Vostra Stima.

Promozioni

Planimetrie catastali gratis Pratiche comunali -20%
Planimetrie catastali gratis Planimetrie catastali gratis

Notizie dal mondo dell'edilizia

    • Progetti sulle scuole, due milioni di euro ai Comuni che li affidano ai liberi professionisti

      24/11/2017 – In arrivo un fondo rotativo da 2 milioni di euro per anticipare i costi che gli enti locali sosterranno per l'affidamento di progetti relativi alle scuole.   A prevederlo l’iniziativa #fondAzioneScuola, un protocollo d’Intesa in materia di edilizia scolastica presentato ieri, a Roma, dal Ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli e dal Presidente della Fondazione Inarcassa, Egidio Comodo.   #fondAzioneScuola: in arrivo risorse per la progettazione L’iniziativa #fondAzioneScuola prevede l’attivazione di un Fondo di rotazione e garanzia per la concessione di prestiti agli enti locali che affidino a liberi professionisti iscritti a Inarcassa (e in regola con gli adempimenti previdenziali) la progettazione di interventi sulle scuole. Il Fondo ha un plafond iniziale di 2 milioni di euro che sarà equamente ripartito tra le 20 regioni italiane.    I progetti finanziabili da questo Fondo, per..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Cartografia catastale, al via il servizio di consultazione dinamica

      24/11/2017 - L’Agenzia delle Entrate ha messo da ieri a disposizione di pubbliche amministrazioni, imprese, professionisti e cittadini il nuovo servizio di navigazione geografica della cartografia catastale.   Mappe dinamiche a consultazione libera Disciplinato dal Provvedimento 271542 del 23 novembre 2017, il servizio di consultazione, disponibile per tutto il territorio nazionale (ad eccezione delle Province Autonome di Trento e di Bolzano), consente di visualizzare dinamicamente molti contenuti della cartografia catastale, che viene costantemente aggiornata in modalità automatica.   Il servizio si basa sullo standard “Web map service” (Wms) 1.3.0 ed è direttamente fruibile tramite i software GIS (Geographic Information System) o specifiche applicazioni a disposizione dell’utente.   Accedi al servizio di navigazione geografica della cartografia catastale   Da gennaio 2018, i servizi di consultazione e quelli di ricerca..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Da FederlegnoArredo un brevetto per edifici in legno antisismici

      24/11/2017 - Si chiama ‘H-lam’ il nuovo brevetto depositato da FederlegnoArredo con il contributo tecnico di Assolegno e dell’Università di Trento. Si tratta di una nuova tipologia di connessione che vuole migliorare ulteriormente la progettazione e la cantierizzazione degli edifici in legno in zona sismica.  Con ‘H-lam’ si vuole concepire un’opera di ingegneria sismo-resistente capace di garantire la sicurezza a tutti i livelli, senza prefigurare alcuna interruzione delle attività quotidiane degli abitanti a seguito di un evento sismico. Si tratta di una piccola rivoluzione nel comparto dell’ingegneria delle strutture in legno che ridefinisce non solo gli obiettivi per la sicurezza delle opere e che semplifica le operazioni di montaggio dell’edificio in legno, riconducendo a una unica tipologia i vari elementi di carpenteria metallica presenti attualmente sul mercato. Si prospetta quindi un nuovo modello di edilizia..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Dissesto idrogeologico, Legambiente: a rischio 7,5 milioni di cittadini

      24/11/2017 – Il rischio idrogeologico rende l’Italia sempre più fragile e insicura: 7,5 milioni i cittadini che vivono o lavorano in aree a rischio, nel 70% dei comuni si trovano abitazioni in aree a rischio e nel 15% dei casi si tratta di scuole o ospedali. Per questo la delocalizzazione degli edifici a rischio deve essere una priorità.   Questi i dati messi in luce dal dossier Ecosistema Rischio 2017, l’indagine di Legambiente, realizzata in collaborazione con Unipol, sulle attività nelle amministrazioni comunali per la riduzione del rischio idrogeologico (sulla base delle risposte fornite da 1.462 amministrazioni al questionario inviato ai 7.145 comuni classificati ad elevata pericolosità idrogeologica) presentata mercoledì a Roma.   Dissesto idrogeologico e costruzioni a rischio Secondo il Rapporto nel 70% dei comuni italiani intervistati si trovano abitazioni in aree a rischio: nel 27% sono..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...
    • Gare di progettazione, Oice: in ottobre il mercato ha ripreso a crescere

      24/11/2017 - Dopo la pausa di settembre, in ottobre mercato di nuovo in crescita: le gare di sola progettazione sono state 348 (di cui 35 sopra soglia) per un importo di 41,8 milioni di euro, rispetto al mese di ottobre 2016 +27,0% in numero e +10,6% in valore. Positivo anche il confronto con il precedente mese di settembre: +27,0% nel numero e +11,4% nel valore.   È in forte crescita anche l’andamento delle gare di sola progettazione pubblicate nei primi dieci mesi del 2017: in totale sono state 2.932, per un valore di 486,2 milioni di euro, il confronto con i primi dieci mesi del 2016 segna una crescita del 28,7% in numero e dell’89,5% in valore.   “Ottobre ci consegna un altro risultato positivo - ha dichiarato Gabriele Scicolone, Presidente OICE - ci avviamo verso una fine d’anno in cui speriamo si consolidi la crescita e siano spazzate via le ultime nubi di incertezza dal mercato dei servizi di ingegneria. Ormai si può dire che..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Scuole, firmato il decreto da un miliardo e 58 milioni di euro

      23/11/2017 – Via libera dal Miur ad oltre 1 miliardo di euro per interventi di edilizia scolastica e messa in sicurezza antisismica delle scuole per il triennio 2017-2019.   Ieri, durante la Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole, il Ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli ha firmato il decreto che ripartisce tra le Regioni le risorse provenienti dal Fondo Investimenti da 46 miliardi di euro istituito dalla legge di Bilancio 2017.   Scuole Innovative: la mostra con i progetti vincitori Nel corso della giornata è stata inaugurata la mostra dei 50 progetti vincitori del Concorso Scuole Innovative, oltre ai 30 menzionati, presso la Fondazione Exclusiva di Roma, in via Giovanni da Castel Bolognese, 81. La mostra è visitabile anche giovedì 23 e venerdì 24 novembre. Nel corso della mattinata è stato annunciato che il progetto di scuola nato dalle idee dei ragazzi con il contributo dell’architetto Mario..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Periferie, da Inu 10 proposte per la rigenerazione urbana

      23/11/2017 - Dieci proposte per la rigenerazione urbana, elaborate dall’Istituto Nazionale di Urbanistica (Inu), sono state illustrate ieri dalla presidente Inu, Silvia Viviani, nel corso del convegno sugli sviluppi del Bando Periferie organizzato a Milano nell’ambito della manifestazione ‘Urbanpromo Progetti per il Paese’.   Le 10 Proposte INU per la rigenerazione urbana Le 10 proposte sono articolate in 4 strumenti, 4 riforme, una sperimentazione e un’azione di sistema. Vedi il testo integrale “È possibile sostenere il cambiamento e orientare la pianificazione verso le pratiche di rigenerazione urbana - ha spiegato la presidente Viviani -, abbandonando strumenti e metodi non più adeguati. È opportuna una governance centrale delle politiche per le città, che connetta le tante strategie nazionali che hanno effetti territoriali e urbani”.   Tra i quattro strumenti proposti, l’istituzione di un..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      'Una legge per l'architettura' sarà il tema della Festa dell'Architetto 2017

      23/11/2017 - Si terrà il prossimo 2 dicembre al MAXXI, Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, di Roma, la “Festa dell’Architetto 2017”, promossa dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di concerto con gli Ordini provinciali e con lo stesso MAXXI, per favorire la comprensione del ruolo civile e culturale dell’architettura nella società italiana e nel mondo, valorizzando la qualità del progetto.   La Festa dell’Architetto 2017 si aprirà alle ore 14,45 con i saluti di Giovanna Melandri, Presidente della Fondazione MAXXI e di Giuseppe Cappochin, Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti. Dopo la consegna del riconoscimento di “Architetto Onorario” a Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia, previsto, alle ore 15,30, un confronto tra il filosofo Nicola Emery, lo psichiatra Vittorino Andreoli, il Presidente Emerito della Corte Costituzionale, Giovanni..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...