Chi siamo

Nei primi anni '60 il Geom. Domenico Gagliardi apre il suo studio professionale. La qualità e la competenza negli interventi ne determinano immediatamente il successo e lo Studio partecipa ad importanti progetti con interventi e rilevazioni anche in paesi stranieri (Siria). Nel '64 , ad esempio, è una delle società che collaborano alla realizzazione delle misurazioni necessarie allo sviluppo del piano regolatore di Roma. Nel 1994 l'ingresso in azienda del figlio Stefano porta nuovi impulsi e sviluppi all'attività e da studio prevalentemente topografico si trasforma in Studio Tecnico a 360° con tecnologie d'avanguardia e servizi sempre più rapidi e completi. L'azienda, che opera prevalentemente a Roma e nel Lazio, si rivolge a privati, imprese ed enti per aiutarli a trovare le soluzioni più efficaci a risolvere problemi in materia di beni immobili e compravendita di questi.

Lavoro, competenza, disponibilità
è così che Avremo la Vostra Stima.

Promozioni

Planimetrie catastali gratis Pratiche comunali -20%
Planimetrie catastali gratis Planimetrie catastali gratis

Notizie dal mondo dell'edilizia

    • Equo compenso, in arrivo lo stop ai bandi gratis

      22/01/2020 – L’equo compenso prova a salire sul treno del Milleproroghe. Gli on. Pd Chiara Gribaudo e Andrea Orlando hanno presentato un emendamento (11.1) per la tutela dei professionisti che lavorano con le pubbliche Amministrazioni.   Equo compenso, l’emendamento al Milleproroghe L’emendamento prevede che la Pubblica Amministrazione potrà conferire incarichi professionali, o affidare opere pubbliche nell’ambito delle quali previsti incarichi professionali, solo se il compenso pattuito sarà proporzionato alla quantità e alla qualità del lavoro svolto, nonché al contenuto e alle caratteristiche della prestazione.   Per la quantificazione dei compensi, si legge nell’emendamento, bisognerà tenere conto anche “dei parametri per la liquidazione giudiziale dei compensi e dei parametri indicati dai DM 140/2012 e DM 55/2014 e successive modifiche”.   In realtà, i parametri..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Condominio, cosa far asseverare dal tecnico per ottenere l'ecobonus?

      22/01/2020 – Gli interventi di riqualificazione energetica di parti comuni degli edifici condominiali, per beneficiate della detrazione fiscale fino all’85%, necessitano di un’asseverazione di un tecnico abilitato. Come deve essere redatta tale asseverazione?   Le indicazioni per la redazione dell’asseverazione tecnica sono riassunte dall’Enea nel Vademecum per la riqualificazione energetica delle parti comuni degli edifici condominiali. L’asseverazione varia a seconda che si tratti di un intervento agevolato al 70%, al 75%, all’80% o all’85%.   Riqualificazione energetica condomini: come redigere l’asseverazione   Ricordiamo che gli interventi sulle parti comuni di edifici si distinguono in: 1) interventi di riqualificazione energetica che interessino l'involucro dell'edificio con un'incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell'edificio (detrazione fiscale del 70%); 2) interventi..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Edilizia, addetti e fatturato aumentano ma la crescita frena

      22/01/2020 - Nel 2019 il comparto dell’edilizia e delle costruzioni ha registrato un aumento del 2,6% del numero degli addetti e del 6% del fatturato ma la crescita segna una netta decelerazione: nel 2018, infatti, gli addetti sono aumentati del 4,3% e il fatturato dell’8,8%.   I dati arrivano dall’Osservatorio bilanci SRL - Focus Edilizia pubblicato dal Consiglio e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti. L’analisi sulla base della banca dati AIDA - Bureau van Dijk ha riguardato i bilanci 2018 di quasi 80.000 srl afferenti al comparto, pari al 14% del totale di srl attive.   Nel dettaglio emerge come la crescita del fatturato (+6%, per oltre 65 miliardi di euro totali) sia più elevata tra le imprese del macrocomparto lavori di costruzione e demolizione (+8,5%) seguita dalle Srl del macrocomparto della costruzione di edifici, mentre mostra un leggero calo (-0,4%) quello dell’ingegneria civile. Edilizia, addetti e fatturato..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Incarico sospeso? Al progettista spetta un compenso maggiorato

      21/01/2020 – Il progettista cui viene revocato l’incarico, per ragioni indipendenti dal suo operato, ha diritto al pagamento del compenso per intero più un risarcimento. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con la sentenza 451/2020.    Compensi del progettista e variazione delle norme urbanistiche A un architetto, incaricato della progettazione di un piano di lottizzazione per insediamenti produttivi, era stato sospeso l’incarico a causa di un cambiamento delle norme urbanistiche del Comune. Variazione a causa della quale il progetto redatto non era stato approvato perché non conforme alle nuove norme vigenti.   Era quindi sorto un contenzioso tra il progettista, che pretendeva il pagamento per le prestazioni svolte e per quelle sospese, e le società committenti, che lamentavano l’inadempimento e la non conformità del progetto.   La Corte distrettuale aveva sottolineato che la non conformità non era..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...
    • Antincendio scuole, dal Miur bando da 98 milioni di euro per l'adeguamento

      21/01/2020 – In arrivo 98 milioni di euro per l’adeguamento delle scuole alla normativa antincendio.   Il Ministero dell’Istruzione, infatti, ha pubblicato il bando che stanzia contributi per gli enti locali proprietari degli edifici scolastici, censiti nell’Anagrafe nazionale dell’edilizia scolastica, che necessitano di adeguamento antincendio.   Il bando attua quanto previsto dal DM 1111/2019, che suddivide le risorse tra le Regioni in tre anni: 25 milioni di euro per l’anno 2019, 25 milioni di euro per l’anno 2020 e di 48 milioni di euro per l’anno 2021. Nel bando, tuttavia, non c’è nessun riferimento a tale scansione temporale.   Sul fronte del riparto regionale, la Regione che si aggiudica maggiori fondi è la Lombardia con più di 12 milioni di euro, seguita dalla Campania e dalla Sicilia con circa 9 milioni di euro ciascuna. Le regioni con meno risorse sono la Valle d’Aosta, il Molise..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Sconto in fattura, RPT: reintrodurlo, fondamentale per il decollo del sismabonus

      21/01/2020 – Reintrodurre lo sconto in fattura per far decollare il sismabonus e tutelare l'indipendenza dei professionisti durante la progettazione. Lo sostiene la Rete delle Professioni Tecniche (RPT), che ha chiesto ai relatori del decreto “Milleproroghe”, in fase di conversione in legge alla Camera, di essere ascoltati in audizione.   Sconto in fattura, RPT contraria ai limiti imposti dal 2020 Il Decreto Crescita, scrive RPT ai relatori, aveva introdotto la possibilità di optare per uno sconto immediato in fattura pari al valore delle detrazioni fiscali previste per interventi di riqualificazione energetica e riduzione del rischio sismico. In questo modo, chi decideva di eseguire interventi di riqualificazione energetica e di riduzione del rischio sismico sul proprio immobile poteva sostituire le detrazioni fiscali con un contributo di pari ammontare, sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto, anticipato dal fornitore che ha effettuato gli..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Dissesto idrogeologico, pronti all'avvio 236 cantieri

      21/01/2020 – Pronti a partire i lavori per 236 interventi volti a contrastare il fenomeno del dissesto idrogeologico.     È stato, infatti, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il ‘Piano operativo sul dissesto idrogeologico per l’anno 2019’ che rende immediatamente effettivo lo stanziamento di 361 milioni di euro per il territorio nazionale e permette agli enti locali di dare avvio ai cantieri.   Dissesto idrogeologico: gli interventi pronti all’avvio I 361 milioni di euro finanziano lavori per mitigare il rischio idrogeologico a seconda dei diversi tipi di dissesto (frane, alluvioni, valanghe, fenomeni costieri ecc).   Nell’Allegato B sono elencati tutti gli interventi; si va dalla sistemazione di versanti franosi, al consolidamento e alla difesa idraulica, al ripascimento e difesa delle aree costiere, alla messa in sicurezza di abitati.   Vedi tutti gli interventi     Lotta al..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...

      Bolzano: al via Klimahouse 2020

      21/01/2020 - “Costruire bene, vivere bene”, questo il messaggio di cui si fa portatrice la manifestazione Klimahouse 2020 per sottolineare non solo la profonda influenza degli spazi abitativi nella vita di tutti i giorni, ma anche la nuova centralità assunta dall’uomo in rapporto all’ambiente abitativo e lavorativo che lo circonda. Una selezione di oltre 450 aziende e 25 startup tra le più innovative del settore edilizio offrono ai futuri committenti e a chi desidera ristrutturare una visione a 360° sul mondo della casa efficiente e del costruire secondo i criteri di sostenibilità. Giunto alla sua quindicesima edizione, l’evento promosso da Fiera Bolzano e dedicato alle nuove frontiere dell’architettura e dell’edilizia sostenibile a livello internazionale, si rinnova puntando su un concept di grande attualità, un nuovo logo che evidenzia il fermento di una fiera in grande evoluzione e un programma di..
      Continua a leggere su Edilportale.com

      Approfondisci...